from 0,00€
Book Now

Monumenti a Cesena

Not Rated

Duration

2 ore

Tour Type

Daily Tour

Group Size

Unlimited

Languages

___

Overview

I Monumenti a Cesena sono: BIBLIOTECA MALATESTIANA (Ex. Convento di San Francesco), PALAZZO DEL RIDOTTO, PIAZZA DEL POPOLO (Piazza Inferiore, Piazza Maggiore), PONTE VECCHIO di Cesena, ROCCA MALATESTIANA, SAN GIOVANNI BATTISTA, SAN DOMENICO (San Pietro Martire), SANTA CRISTINA

Itinerary

BIBLIOTECA MALATESTIANA (EX. CONVENTO DI SAN FRANCESCO)
BIBLIOTECA MALATESTIANA (EX. CONVENTO DI SAN FRANCESCO)

Tipologia: Altro
Autori: Matteo Nuti
Stile: Rinascimentale
Epoca: Quattrocento
Realizzazione: Realizzata tra il 1447 e il 1452
Materiale: Muratura e pietra
Stato conservazione: Ottimo
Interno: L'unica Biblioteca monastica rinascimentale giunta intatta fino ai giorni nostri, conservata in ogni sua parte dal patrimonio librario agli arredi. Al suo interno più di 200.000 opere tra manoscritti, codici miniati e incunaboli. La Biblioteca Malatestiana conserva inoltre al suo interno le spoglie del suo mecenate Novello Malatesta.

PALAZZO DEL RIDOTTO
PALAZZO DEL RIDOTTO

Tipologia: Palazzi-Loggie
Autori: Facciata attuale Cosimo Morelli. Ristrutturato da Cristoforo Branzanti e Sebastiano Sassi. Costruzione del fianco occidentale Davide Angeli.
Stile: Rinascimentale
Epoca: Quattrocento
Realizzazione: Realizzato tra il 1466 e il 1472, nel 1742 e nel 1775 fu ristrutturata la torre campanaria, nel 1782-1787 venne realizzata la facciata attuale, nel 1791 venne collocata in facciata la statua di Pio VI, mentre nel 1870 venne realizzato il fianco occidentale dell'edificio, altri restauri seguirono nel corso del nostro secolo, il più importante si è concluso nel 1970.
Materiale: Muratura e pietra
Stato conservazione: Ottimo
Interno: Edificato per essere la sede dell'autorità municipale dei Conservatori, degli Anziani e del Consiglio municipale. All'esterno: Statua bronzea di Pio VI (modello di Francesco Collegari, fusa da Carlo Ruffini), stemmi papali, dedica celebrativa del soggiorno cesenate del pontefice. Attualmente l'edificio ospita al piano terra la Galleria comunale d'arte, mentre il primo piano viene utilizzato per manifestazioni pubbliche.

PIAZZA DEL POPOLO (PIAZZA INFERIORE, PIAZZA MAGGIORE)
PIAZZA DEL POPOLO (PIAZZA INFERIORE, PIAZZA MAGGIORE)

Tipologia: Piazze
Autori: N.P.
Stile: Rinascimentale
Epoca: Quattrocento
Realizzazione: Realizzata nel 1400
Materiale: Sanpietrini porfido
Stato conservazione: Ottimo
Interno: Fontana (progetto Francesco Masini, realizzata da Domenico di Montevecchio)

PONTE VECCHIO DI CESENA
PONTE VECCHIO DI CESENA

Tipologia: Ponti-Dighe
Autori: Progetto interrotto: Felice Facci e Ferdinando Fuga, direzione Domenico Cipriani. Progetto realizzato: Pietro Carlo Borboni approvato dal Fuga e da Luigi Vanvitelli; portato a terminedopo la morte del Borboni dal nipote Agostino Azzolini.
Stile: Altro
Epoca: Settecento
Realizzazione: L'attuale ponte sorge sul luogo di un preesistente ponte distrutto da un piena del Settecento, iniziato nel 1733 i lavori vennero interrotti e poi ripresi nel 1765, l'opera venne ultimata nel 1773. Nel 1946 venne ricostruita l'arcata centrale, fatta saltare durante l'ultima guerra.
Materiale: Muratura di laterizi e pietra d'Istria
Stato conservazione: Ottimo
Interno: Stemmi applicati

ROCCA MALATESTIANA
ROCCA MALATESTIANA

Tipologia: Castelli-Fortezze
Autori: Matteo Nuti, modifiche per il carcere Leandro Marconi
Stile: Gotico
Epoca: Trecento
Realizzazione: Non si hanno notizie certe sull'inizio dell'edificazione, si pensa attorno al 1380, venne conclusa nel 1465, nel 1480 furono conclusi i lavori di munizione della rocca, nel 1797 furono iniziati i lavori di ripristino militare della fortezza, nel 1814 il terzo piano della torre femmina fu trasformato in carcere, funzione che ha conservato fino agli anni sessanta.
Materiale: Muratura di laterizi
Stato conservazione: Ottimo
Interno: All'inteno dei 2 torrioni è ospitato il Museo della civiltà contadina e il Museo delle ceramiche Malatestiane.

SAN GIOVANNI BATTISTA
SAN GIOVANNI BATTISTA

Tipologia: Basiliche-Duomo-Cattedrale
Autori: Underwalden, campanile di Maso di Pietro
Stile: Romanico
Epoca: Romanica
Realizzazione: Realizzata nel 1385-1405, modificata alla fine del 1400, il campanile venne eretto nel 1456
Materiale: Muratura di laterizi e pietra
Stato conservazione: Ottimo
Interno: Altare di San Giovanni (Bregno), Cappella della Madonna con cupola affrescata (Corrado Giaquinto).

SAN DOMENICO (SAN PIETRO MARTIRE)
SAN DOMENICO (SAN PIETRO MARTIRE)

Tipologia: Chiesa
Autori: Giovanni Francesco Zondini
Stile: Neoclassico
Epoca: Settecento
Realizzazione: Realizzata tra il 1706 e il 1725 sulla chiesa preesistente
Materiale: Muratura di laterizi
Stato conservazione: Ottimo
Interno: La chiesa di San Domenico viene chiamata anche "seconda pinacoteca" nome attribuitole perchè al suo interno ospita numerosi dipinti, tra questi autori seicenteschi locali come Cristoforo Serra e Cristoforo Savolini, ma anche opere di Francesco Menzocchi e di Modigliani.

SANTA CRISTINA
SANTA CRISTINA

Tipologia: Chiesa
Autori: Ricostruita da Giuseppe Valadier, conclusa da Benedetto Barbieri e Curzio Brunelli
Stile: Neoclassico
Epoca: Ottocento
Realizzazione: Costruita nel 1470, nel 1816 venne ricostruita e terminata nel 1825. Il campanile venne costruito nel 1894. Nel 1981 venne restaurata
Materiale: Muratura di larezi e pietra
Stato conservazione: In Restauro
Interno: Spoglie di Santa Cristina, Tabernacolo e Altar Maggiore (Giannetto Malmerendi).

Included/Excluded

Tour's Location

Reviews

0/5
Not Rated
Based on 0 review
Excellent
0
Very Good
0
Average
0
Poor
0
Terrible
0
Showing 1 - 0 of 0 in total

Write a review

from 0,00€

Organized by

Publyswiss

Member Since 2020

96 Reviews

You might also like